Passeggiate e Trekking

Escursioni nel nord di Mahé

Mahé e le altre isole ospitano una magnifica diversità di flora e fauna, che possono essere esplorate nella natura selvaggia o in riserve appositamente create. Durante le escursioni attraverso paesaggi mozzafiato si possono scoprire i tesori di questo museo vivente. Alcuni sentieri ben segnalati conducono attraverso zone spettacolari dove spesso ci si ritrova soli in mezzo alla natura incontaminata.

 

Copolia Trail

Il Copolia Trail è probabilmente il sentiero escursionistico più famoso delle Seychelles e anche l'unico che richiede un biglietto d'ingresso. Il ripido sentiero conduce attraverso una foresta di palme fino a un altopiano di granito da cui si gode di una vista spettacolare sull'isola di Mahé, sulle montagne circostanti e sul Parco Marino di Sainte Anne.

Image:
Image:
Un primo sguardo
Punto di partenza Prendete la vostra auto a noleggio o l'autobus per raggiungere il punto di partenza dell'escursione. Troverete dei parcheggi sul ciglio della strada.
Ora di inizioQuesto percorso escursionistico è aperto tutti i giorni dalle 8.00 alle 16.00. Poiché gran parte del sentiero è all'ombra, è possibile percorrerlo anche a mezzogiorno o nel pomeriggio
Lunghezza del percorsoUn percorso di circa 900 metri
Durata del percorsoViaggio di andata 1 ora con soste fotografiche, viaggio di ritorno circa 30 minuti
Livello di difficoltà (facile, medio, difficile)mediamente difficile
Dislivellimedi, 120 metri in salita e in discesa
Cosa portareScarpe da trekking o sportive con una buona suola (no infradito o sandali), almeno 2 litri di acqua a persona, crema solare, copricapo, repellente per insetti, snack, telefono cellulare con internet, macchina fotografica, costume da bagno, asciugamano.
Ideale perAdulti e bambini a partire da 10 anni
Condizioni dei sentieriSentieri del bosco di palme, grandi rocce, rocce piatte in granito, spiaggia
Costo 100 SCR

Descrizione del percorso:

Il sentiero di Copolia a Mahé è probabilmente uno dei più famosi sentieri escursionistici delle Seychelles. Arrivati al punto di partenza, si trova una casetta dove si paga l'ingresso e si firma un registro. Ora siete pronti per iniziare. Controllate di nuovo di avere con voi tutto il necessario e tenete pronta la macchina fotografica.

La prima parte dell'escursione si svolge in discesa (con gradini) per farvi ritrovare immersi nel fitto e verde bosco di palme. Seguite il sentiero, ben visibile in ogni punto e dotato di pannelli informativi e indicazioni sulla distanza. Con un po' di fortuna, potrete vedere l'uccello tropicale dalla coda bianca o il bulbul dal becco rosso delle Seychelles!

Se all'inizio il sentiero si snoda su normali sentieri forestali, dopo circa un terzo del percorso diventa più roccioso e ripido. I numerosi gradini rocciosi, in salita, offrono sempre una splendida vista sul paesaggio verde con palme. Alcuni punti, a seconda del tempo, possono essere un po' scivolosi. Pertanto, fate sempre attenzione a dove mettete i piedi e fate attenzione ai rami a cui vi aggrappate: alcuni sono molto pungenti. Prendetevi il tempo necessario per arrampicarvi e cercate, ad esempio, l'albero Bois rouge (Dillenia Ferruginea), che appartiene alla famiglia dei meli rosa e può raggiungere i 20 metri di altezza. Si possono anche scoprire molte altre piante autoctone, come la Colofante (Soulamea Terminalioides) o l'albero Bois de Natte (Mimusops Sechellarum).

Dopo aver salito i numerosi gradini che portano in cima, raggiungerete una scala con ringhiera che vi condurrà al punto culminante della vostra visita: la splendida vista.

Una volta arrivati in cima, percorrete gli ultimi 100 metri attraverso un enorme e piatto altopiano di granito fino al punto di arrivo. Godetevi la vista dell'isola artificiale "Eden Island", del Parco Marino di Sainte Anne con le sue numerose isole e isolette, dell'aeroporto e della capitale Victoria con il suo porto. Sulla mappa panoramica ai margini dell'altopiano è segnato tutto ciò che si può vedere da qui.

Qui si trova anche la pianta della brocca (Nepenthes pervillei), originaria esclusivamente delle Seychelles. La pianta cresce direttamente sul terreno e si trova in diversi punti dell'altopiano granitico. ate una pausa con una bevanda fresca (piccolo consiglio: mettete le bevande nel freezer del vostro alloggio la sera prima) e godetevi la vista fenomenale.

Quando avrete scattato un numero sufficiente di foto e video e vi sarete ripresi dallo sforzo, tornate indietro per la stessa strada. Ora è quasi esclusivamente in discesa e quindi molto più veloce da percorrere.

Image:
Image:
Image:
Image:
 

Percorso Morne Blanc, Mahé

Il sentiero del Morne Blanc a Mahé vi porta a uno dei punti panoramici più spettacolari dell'isola. Dopo una ripida salita di 850 metri, si raggiunge una piattaforma panoramica da cui si può ammirare la splendida costa occidentale di Mahé con l'isola di Thérèse.

Image:
Image:
Un primo sguardo
Punto di partenza Prendete la vostra auto a noleggio o l'autobus per raggiungere il punto di partenza della camminata. Troverete dei parcheggi sul lato della strada poco sotto il punto di partenza o presso la Fabbrica del Tè.
Ora di inizioPoiché gran parte del sentiero è all'ombra, è possibile percorrerlo anche a mezzogiorno o nel pomeriggio.
Lunghezza del percorsoUn percorso di circa 850 metri
Durata del percorsoViaggio di andata 1 ora con soste fotografiche, viaggio di ritorno circa 30 minuti
Livello di difficoltà (facile, medio, difficile)mediamente difficile
Dislivelli200 metri in salita e in discesa
Cosa portareScarpe da trekking o sportive con una buona scuola (no infradito o sandali), almeno 2 litri di acqua a persona, crema solare, copricapo, repellente per insetti, snack, telefono cellulare con internet, macchina fotografica, costume da bagno, asciugamano..
Ideale perAdulti e bambini a partire da 10 anni
Condizioni dei sentieriSentieri del bosco di palme, ricchi di radici, molti passaggi naturali
Costo gratuito

Descrizione del percorso:

Benvenuti al Sentiero di Morne Blanc, una spettacolare escursione a piedi sulla cima di Mahé. Dopo aver acquisito una panoramica del sentiero e delle sue particolarità sul pannello informativo del punto di partenza dell'escursione, si può iniziare.

Il percorso comincia con numerosi gradini che conducono nella giungla. Si cammina in ripida salita lungo palme e alberi ricoperti di muschio e ci si avvicina sempre più alla meta, la piattaforma panoramica. Tra le altre cose, si può vedere anche l'albero del curry (Murraya Koenigii), le cui foglie sono utilizzate per i tipici piatti al curry delle Seychelles.

Alcuni punti possono essere un po' scivolosi, a seconda del tempo. Per questo motivo, fate sempre attenzione a dove mettete i piedi e anche ai rami a cui aggrapparvi, perché alcuni di essi hanno delle spine acuminate.

Il sentiero è ben segnalato e in diversi punti si trovano piccoli cartelli che indicano la distanza ancora da percorrere. Questi segnali danno la motivazione necessaria per continuare, soprattutto alla fine della faticosa escursione.

In cima raggiungerete una piattaforma panoramica che vi ricompenserà per la faticosa salita. Godetevi la vista spettacolare della costa occidentale di Mahé con le sue spiagge da sogno Grand Anse e Port Glaud e l'isola disabitata di Thérèse. Rinfrescatevi con una bevanda fresca (piccolo consiglio: mettete le bottiglie d'acqua nel freezer del vostro alloggio la sera prima) e lasciatevi incantare da questo meraviglioso panorama.

Dopo esservi ripresi dalla faticosa salita e aver scattato un numero sufficiente di foto e video di questo punto panoramico di straordinaria bellezza, tornate indietro per la stessa strada. La discesa richiede ancora una volta la massima concentrazione, poiché è a tratti ripida. Dopo circa 30 minuti si torna al punto di partenza del tour.

Image:
Image:
Image:
Image:
 

Percorso Anse Major

Cercate un'escursione in una vera spiaggia da sogno? Allora questo tour è perfetto per voi! Il tour inizia a nord di Mahé e vi conduce, attraverso sentieri sabbiosi e in parte molto soleggiati, a una spiaggia appartata da sogno: Anse Major! Mettete in valigia il costume da bagno e godetevi un'escursione molto speciale!

Image:
Image:
Un primo sguardo
Punto di partenza Prendete la vostra auto a noleggio o l'autobus per raggiungere il punto di partenza dell'escursione. Troverete dei parcheggi sul lato della strada poco sopra il punto di partenza o presso il ristorante La Scala.
Ora di inizioSi consiglia di partire la mattina prima delle 10, poiché gran parte del percorso è esposto al sole.
Lunghezza del percorsoUn percorso di circa 3 km
Durata del percorso1,5 ore di camminata di andata con soste fotografiche
Livello di difficoltà (facile, medio, difficile)Facile
Dislivelli50 metri in salita e in discesa
Cosa portareScarpe da trekking o sportive con una buona scuola (no infradito o sandali), almeno 2 litri di acqua a persona, crema solare, copricapo, repellente per insetti, snack, telefono cellulare con internet, macchina fotografica, costume da bagno, asciugamano.
Ideale perAdulti e bambini a partire da 10 anni
Condizioni dei sentieriSentieri di pietra e terra, sentieri del bosco di palme
Costo gratuito (trasferimento in barca "Happiness Boat" SCR 150)

Descrizione del percorso:

L'escursione ad Anse Major è una tappa obbligatoria per ogni visitatore delle Seychelles. Al punto di partenza dell'escursione a Bel Ombre, a circa 3 km dalla spiaggia di Beau Vallon, famosa in tutto il mondo, si trovano il parcheggio e la fermata dell'autobus. Pertanto, questo sentiero può essere facilmente raggiunto anche senza un'auto a noleggio. Si parte dalla strada che sale ripidamente costeggiando alcune case. Alla fine della strada si raggiunge la prima attrazione di questo tour: le enormi rocce di granito di "Bel Ombre". Camminate lungo l'altopiano verso il mare e godetevi questa vista spettacolare. Il mix di rocce tondeggianti, il mare blu e sullo sfondo l'isola di Silhouette è semplicemente da sogno e merita tanti scatti fotografici. Dopo aver goduto per un po' di questo spettacolare panorama, tornate indietro lungo questo altopiano roccioso fino a raggiungere la strada.

Ora scendete dalla montagna passando davanti a un'enorme villa, direttamente sul sentiero principale. Camminate lungo le rocce e i sentieri e godetevi la magnifica vista sul mare ancora e ancora! Qui non se ne ha mai abbastanza.

Il sentiero è ben visibile ovunque, ma è quasi privo di segnaletica, non necessaria. In salita e in discesa, passando e a un certo punto anche sotto le rocce, si cammina verso l'ultimo terzo dell'escursione. Qui si arriva a una piccola capanna da cui si vede per la prima volta Anse Major. Fate una pausa e godetevi il panorama prima di proseguire attraverso un bosco di palme fino alla spiaggia vera e propria. La spiaggia stessa è raggiungibile attraverso grandi rocce di granito, che a un certo punto bisogna scalare. Aiutatevi a vicenda, ad esempio prendendo lo zaino del vostro compagno.

Arrivati ad Anse Major, ci si sente come Robinson Crusoe. Sabbia bianca e fine e un mare blu turchese vi danno il benvenuto. Rilassatevi sulla spiaggia e riposatevi dall'escursione. Concedetevi una bibita fresca al bar della spiaggia e ammirate il paesaggio.

Dopo esservi goduti la spiaggia, potete riprendere la strada del ritorno. Le opzioni sono due: o si torna a piedi per la stessa strada o si prende un taxi-nave. La piccola barca gialla "Happiness" arriva sulla spiaggia una volta all'ora e riporta i visitatori a Bel Ombre, punto di partenza del tour (costo: 150 SCR a persona). Vi consigliamo di prendere il boat-taxi, perché dall'acqua potrete comunque ammirare Anse Major e il paesaggio circostante.

Image:
Image:
Image:
Image:
 

Percorso Gallasl

Il sentiero di Dans Gallas a Mahé conduce a uno dei punti panoramici più spettacolari dell'isola. Dopo una ripida salita di 2,5 km, si raggiunge una piattaforma panoramica da cui si può ammirare la splendida costa orientale di Mahé con la capitale Victoria e le isole al largo del Parco Marino di Sainte Anne.

Image:
Image:
Un primo sguardo
Punto di partenza Guidate con la vostra auto a noleggio fino al punto di partenza dell'escursione. È possibile parcheggiare sul lato della strada al punto di partenza o poco sotto.
Ora di inizioPoiché questa escursione è un po' più lunga rispetto agli altri sentieri delle Seychelles, si consiglia di iniziare al mattino.
Lunghezza del percorsoPercorso di circa 2,5 chilometri
Durata del percorsoCamminata di andata 1,5 ore con soste fotografiche, camminata di ritorno 1 ora
Livello di difficoltà (facile, medio, difficile)Difficile (non camminare se ha piovuto il giorno prima!)
DislivelliCirca 250 metri in salita e in discesa
Cosa portareScarponi da trekking o scarpe con una buona suola (no infradito o sandali), almeno 2 litri d'acqua a persona, repellente per insetti, snack, telefono cellulare con internet, macchina fotografica.
Ideale perAdulti e bambini a partire da circa 14 anni
Condizioni dei sentieriSentiero asfaltato, sentieri del bosco di palme, ricchi di radici, molti passaggi naturali
Costo gratuito

Descrizione del percorso:

Il sentiero Dans Gallas a Mahé è uno dei pochi percorsi escursionistici delle Seychelles classificati come "difficili". Arrivati al punto di partenza dell'escursione, troverete un pannello riassuntivo con molte informazioni sul vostro tour. Andiamo! All'inizio, si parte su un sentiero asfaltato a serpentina che si snoda in salita. A destra e a sinistra del sentiero si trovano alberi da frutto tropicali. Qui scoprirete la papaya, il frutto della passione e il frutto a stella. Con un po' di fortuna, potrete anche cogliere un frutto maturo da mangiare durante l’escursione!

Dopo aver percorso la strada fino alla fine, si raggiunge un sentiero di palme. Qui iniziano presto i numerosi gradini naturali e in parte costruiti, attraverso i quali ci si avvicina sempre più alla cima di Mahé. Seguite questo sentiero per un po' fino a raggiungere una piccola capanna di legno dove potrete fare una prima breve pausa. Qui si può godere della vista della baia di Beau Vallon e dell'isola di Silhouette, che si intravede nel mare in lontananza. Particolarmente impressionanti (quando c'è il sole) sono le diverse sfumature di blu del mare, che vi faranno venir voglia di fare un tuffo.

Dopo esservi ripresi dalla prima parte dell'escursione, potete continuare: l'obiettivo dell'escursione è, infatti, la piattaforma panoramica in alta montagna. Prestate attenzione alla vegetazione, ai diversi tipi di palme, come la palma a ventaglio, e di tanto in tanto vedrete anche un albero di cannella, le cui foglie sono utilizzate per cucinare i curry locali. A questo punto avrete una vista panoramica sulle montagne verdi a destra del sentiero. Ascoltate i numerosi uccelli e le volpi volanti, nonché il suono di una cascata che scorre da qualche parte nella giungla e godetevi l'atmosfera idilliaca.

Seguite il sentiero, ben visibile in tutti i punti e dotato anche di segnaletica (cartelli a 1,5 km, 1 km e 300 m) e immergetevi nel fitto bosco di palme. Vi capiterà più volte di camminare accanto a enormi foglie di palma, alcune delle quali sono più alte di voi. Verso l'ultimo quarto dell'escursione, il sentiero diventa un po' più impegnativo, perché qui troverete quasi esclusivamente dei gradini che vi porteranno più in alto.

Alcuni punti, a seconda del tempo, possono essere un po' scivolosi. Assicuratevi quindi di avere un passo sicuro e di avere dei rami a cui aggrapparvi, perché alcuni di essi hanno delle spine acuminate. La camminata può essere molto faticosa, quindi prendetevi il tempo necessario per fare delle pause e assicuratevi di bere a sufficienza.

Lungo i gradini si incontrano enormi massi di granito, la cui vista è molto impressionante. Quasi in cima, si raggiungono gli ultimi 100 metri del tour attraverso una scala, alla fine della quale si arriva alla piattaforma panoramica.

Da qui si gode di una splendida vista sulla baia di Beau Vallon da un lato e sull'intera costa orientale dell'isola con le isole di Sainte Anne, Cerf, Moyenne, Round e Long, tutte situate nel Parco Marino di Sainte Anne, dall'altro. Da qui si può anche scoprire la capitale Victoria, il porto e la "Energy Island", dove si possono vedere turbine eoliche e pannelli solari. Rinfrescatevi con una bibita (piccolo consiglio: mettete le bottiglie d'acqua nel freezer del vostro alloggio la sera prima), ammirate questi panorami meravigliosi e scattate foto ricordo del tour!

Dopo esservi ripresi dalla faticosa salita di 2,5 km, tornate indietro per la stessa strada. La discesa richiede ancora una volta la massima concentrazione, poiché è a tratti ripida. Dopo circa 1 ora si torna al punto di partenza del tour.

Image:
Image:
Image:
Image:

Trois Frères Trail

Il sentiero di Trois Frères conduce a un punto panoramico spettacolare, in cima a Mahé. Da qui si possono vedere i "Trois Frères", le montagne dei "tre fratelli", e si può godere di una vista panoramica su Victoria e sul Parco Marino di Sainte Anne. La passeggiata, breve ma ripida, è perfetta per tutti!

Image:
Image:
Un primo sguardo
Punto di partenza Prendete la vostra auto a noleggio o l'autobus per raggiungere il punto di partenza dell'escursione. Troverete dei parcheggi a lato della strada, dopo il cartello ufficiale del sentiero.
Ora di inizioPoiché gran parte del sentiero è all'ombra, è possibile effettuare questa escursione a qualsiasi ora del giorno.
Lunghezza del percorsoUn percorso di circa 900 metri
Durata del percorsoPasseggiata di andata di 1 ora con soste fotografiche, passeggiata di ritorno di circa 30 minuti.
Livello di difficoltà (facile, medio, difficile)facile
Dislivelli150 metri in salita e in discesa
Cosa portareScarpe da trekking o sportive con una buona scuola (no infradito o sandali), almeno 2 litri di acqua a persona, crema solare, copricapo, repellente per insetti, snack, telefono cellulare con internet, macchina fotografica, costume da bagno, asciugamano.
Ideale perAdulti e bambini a partire da circa 7 anni
Condizioni dei sentieriSentieri del bosco di palme, in alcuni punti pieni di radici, sentiero di campagna, con molti gradini.
Costo 150 SCR

Descrizione del percorso:

Il sentiero dei Trois Frères a Mahé è un'ottima e breve passeggiata per raggiungere un punto panoramico spettacolare. Il punto di partenza del sentiero si trova appena sopra Victoria, sulla Sans Soucis Road. Se provenite da Victoria, il cartello del sentiero si trova sul lato destro della strada, proprio accanto alla fermata dell'autobus. Se siete alla guida della vostra auto a noleggio, potete girare a destra nella strada e parcheggiare sul lato della strada.

Prima di iniziare l'escursione, controllate di avere tutto il necessario, come macchina fotografica, acqua e cappello. L'inizio dell'escursione conduce alla montagna attraverso una piccola strada. Una volta raggiunto il punto di incontro in cima, inizia il vero e proprio tour: da qui si entra nel bosco di palme. Mentre i primi metri sono su sentieri forestali rettilinei, presto si incontrano gradini naturali che portano sempre più in alto. Fate una pausa ogni tanto per ammirare la foresta di palme! Se siete fortunati, potrete vedere anche dei gechi, che si mimetizzano benissimo tra il verde della natura.

Presto raggiungerete i primi punti panoramici da cui potrete ammirare la natura verde e rigogliosa che circonda Mahé. È semplicemente spettacolare la rapidità con cui si passa dalla vivace capitale Victoria a una natura assolutamente incontaminata. Seguite il sentiero in salita fino a scorgere due piccole sorgenti che formano una piccola pozza d'acqua. Che ne dite di rinfrescarvi le mani e il viso con l'acqua fredda e limpida di montagna viste le temperature?

Dopo pochi passi, si raggiunge un segnavia: da qui mancano solo 300 metri. Un incentivo perfetto per salire dei gradini! Una volta raggiunta la vetta, prendete la macchina fotografica e divertitevi! Raggiungerete un rifugio coperto dove potrete fare una pausa e ammirare il fantastico panorama della capitale, del parco marino di Sainte Anne e naturalmente dei "Trois Frères", le montagne dei "tre fratelli"! Questi si trovano sopra di voi e si possono ammirare completamente solo quando il cielo è limpido.

Dope le tante foto e video si torna indietro per la stessa strada. Ora è quasi esclusivamente in discesa ed è quindi molto più veloce da percorrere.

Image:
Image:
Image:
Image:

Sentiero della cascata Sauzier

L'escursione alla cascata Sauzier non è un'escursione nel vero senso della parola, dato che la cascata si raggiunge in soli 10 minuti a piedi. Una volta arrivati, potrete rinfrescarvi e scattare alcune foto ricordo. Questa breve escursione vale sempre la pena e rappresenta una piacevole alternativa a un bagno in mare.

Image:
Image:
Un primo sguardo
Punto di partenza All'altezza della chiesa nella baia meridionale di Port Launay, imboccate la strada laterale con la vostra auto a noleggio e seguitela fino alla fine. Lì troverete un parcheggio.
Ora di inizioPoiché gran parte del sentiero e la cascata stessa sono all'ombra, è possibile effettuare questa escursione a qualsiasi ora del giorno.
Lunghezza del percorsoTragitto di circa 200 metri
Durata del percorsoTragitto di andata e ritorno di circa 10 minuti ciascuno
Livello di difficoltà (facile, medio, difficile)facile
DislivelliPochi metri in salita e in discesa
Cosa portareScarpe robuste (no infradito o sandali), almeno 1 litro d'acqua a persona, costume da bagno, repellente per insetti, snack, telefono cellulare con internet, macchina fotografica.
Ideale perAdulti e bambini a partire dai 5 anni circa
Condizioni dei sentieriSentieri in una foresta di palme, a tratti con radici esposte, strada sterrata, in parte scivolosa a causa dell'acqua
Costo 50 SCR

Descrizione del percorso:

Il tour alla cascata Sauzier, nel nord-ovest di Mahé, è ideale per grandi e piccini grazie alla breve durata ed è una splendida meta escursionistica!<7p>

Per raggiungere il punto di partenza del tour, imboccate con la vostra auto a noleggio la piccola strada laterale presso la chiesa di Port Launay Sud e seguitela fino alla fine. Lungo la strada vedrete le indicazioni per la cascata e poco dopo raggiungerete un parcheggio.

È consigliabile applicare un repellente per insetti prima di entrare nella foresta di palme. Al punto di partenza si deve pagare una piccola tariffa d'ingresso e poi si può iniziare. Dapprima si cammina lungo un sentiero nella foresta. A destra e a sinistra si incontrano piccole rovine - case disabitate che sono state conquistate dalla natura.

Continuate a camminare lungo i sentieri indicati e fate una breve pausa di tanto in tanto per ammirare il bosco di palme! Se siete fortunati, potrete vedere anche gechi verdi, ma sono difficili da scorgere nella natura altrettanto verde.

Presto sentirete il rumore della cascata e poco dopo sarete lì: alla cascata Sauzier a Mahé! La fresca acqua di montagna del Parco Nazionale Morne Seychellois scorre e cade lungo le rocce e fluisce in una piccola piscina naturale.

Viste le temperature, che ne dite di rinfrescarvi un po'? Indossate il costume da bagno ed immergetevi nell'acqua fresca. Attenzione: poiché la piscina naturale non è molto profonda, vi consigliamo di entrare molto lentamente e di non tuffarvi mai. Godetevi la fresca temperatura dell'acqua di montagna e non dimenticate di scattare foto ricordo di questa esperienza!

Dopo aver trascorso un po’ di tempo alla cascata, è sufficiente ripercorrere la stessa strada per tornare all'auto a noleggio.

Image:
Image:
Image:
Image:
Caricamento in corso...