Baie S.te Anne

Il porto con il molo per le barche da Mahé e per i traghetti che fanno la spola tra Praslin e La Digue si trova a 2 km a sud del villaggio di Baie S.te Anne. Prende il nome dal santo patrono della prima chiesa cattolica sull'isola, Sant'Anna.

Image: Il porto di Praslin

In questa baia furono condotte vaste opere di bonifica in passato, simili a quelle fatte sull'isola di Mahé. L'isola artificialmente bonificata in questo caso prende il nome di "Eve Island", è stata collegata alla città tramite ponti ed è stata ricoperta di uffici e negozi, un porto turistico e alcune aree residenziali.

Queste misure furono introdotte per salvare l'entroterra dell'isola da un ulteriore sviluppo, ma probabilmente si trattava anche di creare nuovi spazi per uffici, negozi e strutture turistiche redditizie. Il fatto che ora rimane solo uno stretto passaggio nel mare fa sembrare la baia un lago naturale. Centinaia di turisti affollano quotidianamente il molo e trascorrono qui una giornata o prenotano una struttura per un soggiorno più lungo. Mentre lungo le colline su entrambi i lati di Baie S.te Anne vi sono alcune strutture richiestissime e in parte davvero molto raffinate, in paese non se ne trovano, così come è inutile cercare una bella spiaggia per fare il bagno. Comunque sul pendio rivolto verso la baia ci sono la Colibri Guesthouse e la Côté de Mer Guesthouse, entrambe con una splendida vista sul mare. Seguendo la lunga Baie S.te Anne si può proseguire in macchina in direzione sud.

Image: La meravigliosa Colibri Guesthouse si trova direttamente sulla Baie S.te Anne, con vista sul mare. Image: Baie St. Anne, Praslin
 
Prossimo capitolo: Vallée de Mai
Caricamento in corso...
Vanessa

Contattaci per informazioni!

Lun-Ven: ore 10-17

  • I campi con * sono obbligatori.
Aperto
Aperto
Requisiti d’ingresso

Tutto ciò che dovete sapere prima di partire e durante il vostro soggiorno alle Seychelles.